Concentrazione Sali in Cicli a Scarico Zero

Elettrodialisi di acque reflue come stadio finale per la concentrazione di sali in cicli a "scarico zero"
CONCENTRARE SALI DA ACQUE REFLUE

Separare e Concentrare Sali

L’elettrodialisi (ED) è una moderna tecnica elettrochimica in grado di trasportare sali da una soluzione acquosa ad un’altra attraverso membrane a scambio ionico sotto l’influenza di una differenza di potenziale elettrica applicata. ED è una valida alternativa alla Osmosi Inversa nei processi di demineralizzazione ma viene impiegata per la concentrazione di sali in cilci a scarico zero potendo fornire fattori di concentrazione molto elevati (fino a 20 volte). Può essere utilizzata anche nei processi di recupero di materie prime da acque reflue come metalli (Nichel, Rame, Argento..), acidi (Ac. Nitrico) ma anche composti organici


Il processo di concentrazione di sali attraverso Elettrodialisi (ED) proposto da Hoene è focalizzato al trattamento di acque reflue come stadio finale in cicli di processo a Scarico zero o ‘zero discharge’ (es. stadio finale trattamento percolato) dove la necessità di minimizzare il volume dello scarico finale è un presupposto di grande importanza economica. In realtà l’elettrodialisi configurata  da Hoene è impiegata anche in applicazioni notoriamente  critiche come, ad esempio, la separazione di Boro da acque primarie e terziarie quando la minimizzazione del volume del concentrato  la rende preferibile a tecnologie tradizionali molto onerose e caratterizzate dalla produzione copiosa di sotto prodotti da smaltire. In questi speciali processi, la configurazione dell’impianto, alcune scelte nell’ingegneria e l’utilizzo di speciali membrane a scambio ionico consentono di raggiungere risultati eccellenti ed economicamente sostenibili.




CONCENTRAZIONE SALI

Elettrodialisi vs Evaporatore vs Osmosi Inversa

L’elettrodilaisi è una valida alternativa a processi di separazione salina tradizionali. In realtà, partendo da pre requisiti identici a quelli dell’Osmosi, i fattori di concentrazione di sali con Elettrodialisi sono molto più vantaggiosi potendo concentrare sali anche 20 volte. Rispetto all’evaporazione sotto vuoto, invece, sono i consumi energetici che spesso la rendono nettamente preferibile.


VANTAGGI RISPETTO ALLE TECNICHE TRADIZIONALI


Fattore di concentrazione sali molto superiore


Demineralizzazione anche di soluzioni ad alto contenuto salino;


Elevati fattori di separazione e di concentrazione sali con pressione di esercizio di 1 bar


Costi energetici sensibilmente inferiori anche rispetto RO



COSTI DELL’ELETTRODIALISI

Ma conviene veramente?

Il costo di esercizio è minimo perchè è rappresentato al 90 % dal consumo energetico relativo ad un processo condotto con assorbimento minimo così come la pressione di esercizio che rimane sempre ad 1 bar.
I costi di installazione variano in funzione di particolari specifiche tecniche ma non superano mai il corrispondente impianto RO o evaporatore.
Nel caso,poi, della gestione di cicli a scarico zero, la concentrazione di sali raggiunge valori mai raggiungibili da una unità ad Osmosi Inversa.



Piazza Martiri della Libertà, 2,

25103, Carpenedolo (BS) – Italia


+39 030 2070147

http://hoene.it

info@hoene.it

In Evidenza


Modulo UF in Container

Rimaniamo in Contatto

Hoene pubblica periodicamente aggiornamenti inerenti le proprie attività R&D. Seguici sui nostri canali socials