Separazione Acqua Olio Veloce

Separazione Acqua Olio

Separazione Acqua Olio VeloceSeparazione Acqua Olio

Separazione di olio disperso mediante filtri rotativi autopulenti configurati con membrane idrofiliche ed oleofobiche
Applicazione
separazione olio disperso
Year
2019
Technologia
Filtrazione con membrane oleofobiche
Capacità
20.000 lt/h
https://hoene.it/wp-content/uploads/2018/09/SHM-unit-2.jpg
https://hoene.it/wp-content/uploads/2019/11/piattaforma-oil.jpg
https://hoene.it/wp-content/uploads/2019/11/acque-di-sentina.jpg

Separazione Acqua Olio Veloce

Title:

Description:

filtrazione rotativa con membrana a disco

piattaforma oil

Trattamento Sospensioni Oleose

La separazione acqua olio è diventata una applicazione sempre più richiesta a causa della continua crescita della produzione di acque oleose da parte dell’industria petrolifera e metallurgica.

Le unità di filtrazione Hoene sono in grado di depurare sospensioni oleose con elevato tenore di olio attraverso la tecnologia della filtrazione rotativa a flusso tangenziale su speciali membrane polimeriche super idrofiliche ed oleofobiche progettate appositamente per separre oli ed idrocarburi da soluzioni acquose mediante processo detto ULTRA VELOCE ovvero ad alte prestazioni e senza fenomeni di fouling.


Il processo è una valida alternativa a metodi tradizionali di separazione acqua olio quali ad esempio la flottazione (DAF) con considerevoli risparmi in termini sia di costi di installazione che di gestione.



Sospensione Oleosa

La sospensione è caratterizzata dalla presenza di olio disperso in una matrice acquosa per altro inquinata anche da solidi sospesi.

  • Olio disperso 500 mg/lt
  • Solidi sospesi 200 mg/lt
  • Metalli: Ferro, Alluminio etc

Il COD iniziale è pari a circa  5000 mg/lt e l’acqua è destinata, previa disoleazione, a successivi processi di depurazione.

Capacità: 20 m3/h


Filtri Rotativi Oleofobici

I Filtri Rotativi a Flusso Tangenziale  sono equipaggiati con dischi a membrana super idrofilica-oleofobica. Questa caratteristica, detta anche no fouling, rende la superficie di filtrazione non soggetta ad interazioni con olio impedendo la formazione di film superficiale oleoso responsabile del rapido decadimento delle prestazioni. In questa configurazione il lavaggio delle membrane avviene facilmente con semplice contro lavaggio con acqua filtrata come un normalissimo processo di tipo Dead-End. con evidenti vantaggi in produttività e sulla facilità di gestione del filtro stesso

  • No lavaggi Chimici
  • Alti flussi di permeazione
  • Continuità di esercizio

Il processo separa oltre il 98% dell’olio sospeso con un grado di filtrazione di 20 micron ed una pressione di esercizio di 2 bar.


Processo

Il processo prevede l’installazione di un filtro rotativo abbinato ad uno disoleatore statico per concentrare ulteriormente l’olio proveniente dai contro lavaggi (vedi foto).

Filtro Rotativo

  • Materiale AISI 304
  • Superficie filtrante 6 m2
  • Capacità 20 m3/h
  • Rimozione olio: 98%
  • Pressione esercizio ca 1 bar
  • Consumo energetico 3 KW




Applicazione
separazione olio disperso
Year
2019
Technologia
Filtrazione con membrane oleofobiche
Capacità
20.000 lt/h
Inquinanti rimossi
olio sospeso. TSS
Consumo Energetico
3 KW

Piazza Martiri della Libertà, 2,

25103, Carpenedolo (BS) – Italia


+39 030 2070147

http://hoene.it

info@hoene.it

In Evidenza


Modulo UF in Container

Rimaniamo in Contatto

Hoene pubblica periodicamente aggiornamenti inerenti le proprie attività R&D. Seguici sui nostri canali socials